Medaglia d'oro

Il Presidente della Repubblica Carlo Azeglio Ciampi ha conferito la Medaglia d'Oro al Merito Civile alla memoria dell'Onorevole Giorgio La Pira, nella ricorrenza del centenario della nascita, con la seguente motivazione:

Image"Fra le figure più rappresentative della storia dell'Italia contemporanea, Giorgio La Pira fu insigne giurista, uomo valoroso e intensamente impegnato per la rinascita delle istituzioni democratiche in seno all'Assemblea Costituente, ove, nella formulazione dei principi fondamentali della Repubblica, svolse un'opera di grande rilievo.
"Di altissime virtù umane, civili e politiche, Giorgio La Pira si è sempre ispirato, negli importanti e delicati incarichi ricoperti, ai valori della libertà religiosa, della solidarietа, della giustizia sociale e del costante dialogo fra le diverse fedi.
Preclaro esempio di impegno tenace nel segno di un nuovo umanesimo fondato sulla pacifica convivenza fra i popoli e sull'intensa condivisione delle altrui sofferenze.
"
 
 Roma, 9 gennaio 2004